Все города > Rimini > Desideri Performance del laboratorio di teatrodanza condotto da Barbara Martinini. Cinema Settebello, Lunedì 30 Maggio ore 21 con Aperitivo.

Desideri Performance del laboratorio di teatrodanza condotto da Barbara Martinini. Cinema Settebello, Lunedì 30 Maggio ore 21 con Aperitivo.


156
30
мая
22:00

Cinema Settebello
Via Roma, 70 47921 Rimini Italy
Cinema Settebello
Sala Rosa, 30 maggio ore 21.00

Aperitivo / Buffet ore 20.15

DESIDERI
Che cosa resiste? Ciò che resiste è il desiderio...
Performance del laboratorio di teatrodanza condotto da Barbara Martinini

In scena: in scena:Silvia Antonini, Claudia Coccia, Gianni Donati, Giulia Landi, Maria Teresa Li Fonti, Vincenza Lorenzi, Veronica Pulga, Lucia Rossi, Elena Tenti, Patrizia Totaro, Camilla Vicini

Con musiche di Gianni Donati

Filmato di Leila Sadegholvaad e Barbara Martinini

In chiusura cortometraggio di Elisa Luchetta

Ingresso € 5,00


DESIDERI
Quinta stagione: il cuore

Il desiderio non si nutre di oggetti ma di segni.
Massimo Recalcati

Questa performance è il risultato di un percorso iniziato ad agosto 2015 e avente per tema di ricerca il desiderio.
Nella prima fase, ‘La forza del desiderio’ che ha avuto luogo presso il festival Apassoduomo, ci siamo concentrati sulla specificità del desiderio e la sua estrema soggettività, facendo appunto riferimento al libro ‘La forza del desiderio’ di Massimo Recalcati.
Durante la seconda tappa, ‘Battiti’, abbiamo affrontato l’argomento attraverso il linguaggio della danza contemporanea e la ricerca sul ritmo percussivo.
In quest’ultima fase, ‘Desideri’, abbiamo esplorato il tema secondo il linguaggio del teatrodanza facendo riferimento soprattutto al libro di Recalcati ‘Ritratti del desiderio’ e lasciandoci ispirare anche dal linguaggio cinematografico.
La performance ha un carattere site-specific ed è dedicata alla particolarità della Sala Rosa del Cinema Settebello.

L’amore è ciò che mantiene convergenti il desiderio e il godimento. Si tratta di continuare a porre il problema della continuità della lezione sul desiderio con quella del godimento, su come l’autismo uniano del godimento necessiti di Eros per non generare solo distruzione.
Massimo Recalcati